•  Le Arance Bio di Ribera dell'Azienda Agricola da ben 3 generazioni "da Conoscere"
    Posted by
       views (156)
       0 Comments

    Le Arance Bio di Ribera dell'Azienda Agricola da ben 3 generazioni "da Conoscere"

    L'azienda Agricola Pagano è localizzata territorio DOP VAL DI MAZARA e nel comprensorio del consorzio DOP RIBERELLA (Ribera) nel territorio di LUCCA SICULA.

    Da generazioni continuo l’attività di famiglia si coltiva OLIVETO , AGRUMETO, MANDORLETO

    l'intera azienda è certificata BIO Il codice aziendale di riconoscimento è D77W certificato dall'ente riconosciuto dal ministero dell'agricoltura ICEA

    Dal 1915 a oggi L'azienda Agricola Pagano è una realtà ormai consolidata nella produzione prodotti di Ottima alta qualità e vendita diretta dal produttore al consumatore online .

    LE NOSTRE PRODUZIONI, VARIETA' E CULTIVAR

    LE OLIVE

    Le nostre varietà impiantate inizialmente da mio nonno Antonio sono; varietà Biancolilla così detta di Caltabellotta 80% e Nocellara del belice 20%, pidicuddara 0,3%, palermitana, 0,3 %, cerasuola 0,1%, esse sono raccolte a mano al giusto grado di maturazione.

    L' OLIO BIO che esce dalla gramulazione a freddo è (Natural Blend) di colore verde, con riflessi dorati, si definisce un Fruttato intenso e leggero.

     

    LE ARANCE

    Le prime arance, Washington navel di Ribera per il caratteristico ombelico (navel) nella estremità inferiore, impiantate da mio nonno si trovano vicino al fiume, allora non c'erano impianti di irrigazione e con tecniche antiche (per livellamento) facevano entrare l'acqua dal fiume e con la zappa, facevano le cosiddette conche attorno alla pianta ci facevano arrivare l'acqua, a livello ottenuto l'acqua passava in un altra conca e cosi facendo irrigare tutte le piante, i sesti di impianto erano 3 x 3.

    raccolta olive

    Logo Azienda Agricola Pagano

    Negli anni settanta subentra in azienda mio padre Girolamo Pagano dove con la rivoluzione dell'agricoltura in sicilia inizia a piantare altre piante di Arancio Washington navel con nuovi sesti di impianto 4 x 4 e sistemi di irrigazione a (farfalla), e completa l'impianto con 

    NAVELINA Varietà a polpa bionda, matura da Ottobre Dicembre,

    Arance VANIGLIA APIRENO

    Agrumi CLEMENTINE

     Agrumi mandarino tardivo di Ciaculli, altrimenti detto marzuddu,

    Agrumi LIMONE.

    LA MANDORLA

    La mandorla dolce varietà "tuono" del nostro territorio rispetto a tutte le altre varietà di mandorla è meno ricca di olio. Il guscio si rompe facilmente con lo schiaccianoci ed il seme è unico e grosso.

    Nella fase di raccolta la mandorla dopo la lavorazione della smallatura viene stesa al sole di sicilia per alcuni giorni dando una tostatura naturale che la rende unica nel sapore.

    La mandorla dolce "tuono" si presta meglio alla produzione del torrone. È ottima anche come frutta secca e tostata al forno.

    Dal 2004 ad oggi subentro io Antonio Giuseppe Pagano ove cogliendo i sudori dell'emigrazione di mio nonno Antonio andato negli Stati Uniti precisamente nello stato del Colorado e che solo così a potuto comprare i terreni per se ed i suoi fratelli, dando così un futuro alle nostre generazioni, Amando la nostra terra come se fosse parte di se, come se fosse un figlio di far mangiare, di far bere, di vestirlo con i giusti vestiti e farlo crescere con metodi tradizionali ottenuto conformemente al codice di Buon Pratica Agricola (Dir.CEE 2078/92 e succ.) e secondo i metodi di AGRICOLTURA BIOLOGICA 834/07 (UE)

     

    L'azienda negli anni si è specializzata nella produzione biologica e nella vendita diretta e online, raccogliamo le arance dopo aver ricevuto l'ordine e spediti entro 48 ore dalla loro raccolta,

    utilizziamo il metodo della“Filiera Corta” DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE, riuscendo a garantire Qualità , Freschezza, Genuinità, Gusto, Colori, Profumo, Colori e Natura.

                                                                    VISITA SITO

    IL NOSTRO CODICE ETCICO?...................

                                                          "L A - Q U A L I T A' - S I - F A - S U I - C A M P I"